A- A A+ SHOP LINES.IT

Papilloma vescicale maschile e femminile, cosa bisogna sapere

tumori superficiali della vescica (Papillomi) sono tumori maligni che non hanno interessato la parte muscolare. Tali forme di tumori sono più facilmente curabili rispetto alle forme che invadono la muscolatura della vescica, nonostante mostrino una importante tendenza a recidivare. I sintomi sono comuni anche ad altre malattie e possono colpire indistintamente l’apparato urinario maschile o femminile. Sangue nelle urine e urgenza minzionale possono essere i primi campanelli d’allarme che possono far sospettare la presenza di questa patologia. Il bruciore alla minzione e una aumentata frequenza urinaria possono occasionalmente coesistere. In caso si manifestino, è bene rivolgersi al proprio medico curante che valuterà quali esami è necessario effettuare per una corretta diagnosi.

Il tumore alla vescica, anche se non se ne parla molto, è abbastanza diffuso e colpisce prevalentemente uomini e donne con più di 40 anni di età. La distinzione tra tumori superficiali della vescica si basa sull’architettura del tessuto tumorale che compone la lesione: tutte le forme hanno la tendenza a ripresentarsi più volte nel tempo, anche a distanza di anni.

Tumori superficiali della vescica, i sintomi

sintomi del tumori superficiali della vescica sono identici per gli uomini e per le donne. Un segno precoce del tumore alla vescica è il sangue nelle urine (che però è un sintomo comune ad altre patologie e quindi non è automaticamente sinonimo di tumore). E' possibile avere anche bruciore durante la minzione, dolore al basso ventre, necessità di urinare in maniera più frequente e con urgenza, maggior facilità a contrarre infezioni del tratto urinario, sensazione di non aver svuotato completamente la vescica.

Le cause dei tumori superficiali della vescica

Le cause che determinano i tumori superficiali della vescica non sono totalmente conosciute, ma ci sono alcuni fattori di rischio che possono facilitarne la comparsa. Nonostante ciò ci sono persone che si ammalano pur non presentando nessuno di questi fattori e altre, invece, che pur in presenza di uno o più di questi non si ammalano.
Le ricerche hanno evidenziato che tra i fattori di rischio del tumore alla vescica ci sono:

- fumo: è il principale fattore di rischio per questo tipo di tumore, quindi i fumatori corrono un rischio di ammalarsi maggiore rispetto a chi non fuma;

- alcune sostanze chimiche con cui si viene a contatto sul posto di lavoro: possono essere a rischio operai dell'industria chimica, tessile e metallurgica, macchinisti, tipografi, imbianchini, parrucchieri, camionisti. Anche l'arsenico può favorire l'insorgere del papilloma vescicale: questa sostanza velenosa può essere presente nell'acqua, ma in molti Paesi la quantità massima di arsenico presente nell'acqua potabile è limitata per legge;

- precedenti famigliari o personali di tumore alla vescica;

- terapie antitumorali effettuate con alcune categorie di farmaci come, ad esempio, la ciclofosfamide o tramite radioterapia all'addome o alla zona pelvica.

I tumori superficiali della vescica, gli accertamenti diagnostici

sintomi dei tumori superficiali della vescicale sono simili a quelli di altre patologie e infezioni del tratto urinario; è quindi necessario farsi visitare da uno specialista che potrà richiedere degli accertamenti come esami delle urine; urografia endovenosa, cioè un particolare tipo di radiografia che permette di vedere in maniera dettagliata tutto l'apparato urinario, oppure la cistoscopia, un esame un po' fastidioso che consiste nell'introduzione all'interno della vescica di uno strumento che permette di vederne l'interno ed eventualmente di prelevare dei campioni di tessuto da analizzare.

Prodotti che ti potrebbero interessare su shop LINES. Tutti con spedizione gratuita sempre!

Ti potrebbero interessare anche

visita urologica femminile
Visita urologica femminile, come si svolge
visita urologica maschile
Visita urologica maschile, come si svolge
incontinenza urinaria intervento prostata
Incontinenza urinaria dopo l’intervento alla prostata, cosa fare

Articoli piu letti

cistite perdite urina
Cistite e perdita di urina nelle donne, cosa c’è da sapere
cistite maschile sintomi
Cistite maschile, i sintomi e cosa fare per alleviarli
urinare poco e spesso
Urinare poco e spesso, perché succede e quando rappresenta un sintomo
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi