A- A A+ SHOP LINES.IT

Come cambiare il pannolino ad una persona incontinente

Uno dei problemi che si trova a dover affrontare chi si occupa di una persona non del tutto autosufficiente che soffre di incontinenza è quello del cambio degli ausili per l'incontinenza.

Cambiare il pannolone ad una persona incontinente e occuparsi della sua igiene può infatti non essere semplice ma, con un po' di pazienza e di pratica, ci si può riuscire: vediamo come fare passo per passo.

Cambio degli ausili per l'incontinenza di una persona a letto

Per cambiare il pannolone ad un paziente allettato sarebbe meglio essere in due, anche se questo non sempre è possibile.

Per prima cosa, posizionate vicino al letto, in un posto facilmente raggiungibile, tutto ciò che vi servirà: indumento assorbente e biancheria di ricambio, guanti monouso, contenitori per i rifiuti, asciugamani, spugne, un catino di acqua tiepida, sapone neutro e prodotti per la cura della pelle come talco e creme dermoprotettive. Se dovete anche cambiare la biancheria del letto, preparate anche l'occorrente per questa operazione.

Per prima cosa abbiate cura di chiudere le finestre e le porte per non far prendere freddo al paziente, di lavarvi le mani e di indossare un paio di guanti monouso.

A questo punto, se siete soli, alzate la sponda laterale del letto sul lato opposto a quello da cui lavorerete, poi spostate verso il fondo del letto lenzuolo, copriletto e coperte e procedete togliendo la biancheria del paziente e l'indumento assorbente che indossa, avendo cura di non sporcare ulteriormente la pelle. Girate leggermente sul fianco il paziente e posizionate un asciugamano sotto alle gambe e ai glutei per non bagnare le lenzuola mentre procedete all'igiene delle parti intime utilizzando una spugna umida, per poi asciugare tamponando delicatamente e idratare la pelle con prodotti appositi e non aggressivi.

Per mettere il pannolone ad un paziente allettato bisogna far ruotare la persona con delicatezza sul fianco, stendere il pannolone sul letto sotto al paziente e, dopo averlo rimesso in posizione supina, sistemarlo con cura intorno al suo corpo, facendo attenzione che non sia troppo stretto o troppo largo, e infine fissare gli adesivi.

Infine potrete aiutare il paziente ad indossare biancheria intima pulita e provvedere al rifacimento del letto.

Come cambiare la biancheria assorbente ad un paziente in piedi

Per cambiare il pannolino ad un paziente in piedi assicurati per prima cosa di avere sottomano tutto ciò che ti serve, poi verifica che l'ausilio per l'incontinenza sia piegato in maniera corretta nel senso della lunghezza e che il lato non assorbente sia rivolto all'esterno; durante l'operazione bisognerebbe cercare di non toccare il lato interno del pannolone per non contaminarlo. Ora si può procedere infilando l'indumento assorbente tra le gambe del paziente, avendo cura che la parte più larga risulti rivolta verso i glutei, poi bisogna aprire a ventaglio sia la parte posteriore che la parte anteriore e fare in modo che il pannolino sia sistemato in maniera comoda. A questo punto non resta che fissarlo con l'apposito nastro adesivo, facendo attenzione che non risulti troppo stretto o troppo largo.

Prodotti che ti potrebbero interessare su shop LINES. Tutti con spedizione gratuita sempre!

Ti potrebbero interessare anche

Alzheimer incontinenza urinaria
Alzheimer e incontinenza urinaria, consigli pratici per aiutare una persona malata
irritazioni cutanee
Incontinenza e irritazioni cutanee: come detergere, idratare e proteggere la cute
assistere persona incontinente
Assistere una persona incontinente, consigli pratici

Articoli piu letti

cistite perdite urina
Cistite e perdita di urina nelle donne, cosa c’è da sapere
cistite maschile sintomi
Cistite maschile, i sintomi e cosa fare per alleviarli
urinare poco e spesso
Urinare poco e spesso, perché succede e quando rappresenta un sintomo
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi