A- A A+ SHOP LINES.IT

Cosa fare quando la vescica non si svuota completamente?

La sensazione di non aver vuotato completamente la vescica è causata dalla presenza di una quantità residua di urine. I rimedi per questo disturbo variano in base alla gravità del problema: esistono trattamenti chirurgici, trattamenti farmacologici e altri rimedi.

Le cause dell’incompleto svuotamento vescicale devono essere individuate da un urologo , che potrà quindi prescrivere il trattamento più indicato, ma ci sono alcuni rimedi naturali che possono essere d'aiuto quando la vescica non si svuota completamente.

La corretta alimentazione e le buone abitudini

Una corretta alimentazione è fondamentale per la nostra salute. Quando la vescica non si svuota completamente sarebbe meglio eliminare dalla propria dieta i cibi piccanti e le bevande alcoliche: meglio privilegiare frutta e verdura ed evitare di salare le pietanze.

Incompleto svuotamento vescicale, i rimedi fitoterapici

Quando la vescica non si svuota completamente può venire in nostro aiuto anche la natura, sotto forma di rimedi fitoterapici. I più indicati per questo disturbo sono:

Uva ursina: è particolarmente utile in caso di infezioni e infiammazioni delle vie urinarie grazie alle sue proprietà antibatteriche e antinfiammatorie. Aiuta a calmare il dolore e lo stimolo della minzione, quindi può essere utile anche in caso di cistite , prostatite e uretrite.

Serenoa: i principi contenuti nelle bacche e nei frutti di questa palma nana vengono usati per curare disfunzioni urologiche e patologie legate alla prostata. In particolar modo svolgono un'azione riequilibrante sulle infiammazioni del tratto urinario, in caso di ipertrofia prostatica benigna, di disturbi urinari e, appunto, di ritenzione urinaria .

Quando la vescica non si svuota completamente: i rimedi omeopatici

L'effetto terapeutico dei rimedi omeopatici è ancora oggetto di discussione in ambito medico. Per l’incompleto svuotamento vescicale uno dei più usati è Chimaphila Umbellata, utilizzato anche per l'ipertrofia prostatica e in tutti i casi in cui la minzione risulta dolorosa e si avverte un senso di bruciore. Quando sono invece presenti blocchi urinari ripetuti oppure calcolosi si utilizza in genere Pareira Brava, utile in tutti quei casi in cui la minzione è difficoltosa e si hanno problemi a svuotare completamente la vescica pur in presenza di un continuo stimolo a urinare.

Prodotti che ti potrebbero interessare su shop LINES. Tutti con spedizione gratuita sempre!

Ti potrebbero interessare anche

papilloma vescicale
Papilloma vescicale maschile e femminile, cosa bisogna sapere
visita urologica femminile
Visita urologica femminile, come si svolge
visita urologica maschile
Visita urologica maschile, come si svolge

Articoli piu letti

urinare poco e spesso
Urinare poco e spesso, perché succede e quando rappresenta un sintomo
cistite perdite urina
Cistite e perdita di urina nelle donne, cosa c’è da sapere
cistite maschile sintomi
Cistite maschile, i sintomi e cosa fare per alleviarli
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi