A- A A+ SHOP LINES.IT

Come trattenere la pipì e allenare la vescica

È noto che urinare a intervalli regolari, o comunque quando si avverte che la vescica è piena, è una buona regola urinaria da rispettare per la salute del tratto urinario, ma è altrettanto vero che trattenere la pipì per brevi periodi è un metodo per allenare la vescica.

Questo esercizio si esegue soprattutto in caso di vescica iperattiva e serve ad abituare la vescica a svuotarsi dopo periodi di tempo sempre più lunghi. Queste tecniche per trattenere la pipì, inoltre, possono essere messe in pratica per evitare spiacevoli perdite involontarie di urina.

Uno dei migliori metodi per imparare a trattenere la pipì e allenare la vescica è costituito sicuramente dagli esercizi di Kegel, che consistono in una serie di contrazioni e rilassamenti dei muscoli del pavimento pelvico utili per rinforzarli. Possono eseguirli sia gli uomini che le donne, non hanno controindicazioni e si possono fare in qualsiasi momento della giornata.

L'unica accortezza è quella di individuare correttamente la muscolatura da allenare perché gli esercizi siano benefici ed efficaci: per farlo si può provare a fare il cosiddetto pipì-stop, che consiste nel fermare il flusso di urina mentre si fa pipì. Questo sistema è utile per avere la consapevolezza dei muscoli del pavimento pelvico da utilizzare ma non deve essere praticato abitualmente come esercizio perché potrebbe risultare addirittura dannoso.

Per allenare la vescica a trattenere l'urina per periodi di tempo sempre maggiori si può anche provare ad aspettare più tempo tra una minzione e l'altra e a non cedere immediatamente allo stimolo della minzione: bisognerebbe provare a resistere per cinque o dieci minuti prima di recarsi al bagno, cercando allo stesso tempo di arrivare ad un lasso di tempo di 2-4 ore tra una minzione e l'altra.

A questo proposito può essere utile programmare le proprie “visite” al bagno, in modo da allungare progressivamente i tempi tra una minzione e l'altra ma senza arrivare a trattenere la pipì per troppe ore. In questo modo si rafforzeranno i muscoli del pavimento pelvico e raramente ci si troverà in una situazione “di emergenza”.

Anche il doppio svuotamento della vescica è una tecnica efficace, che consiste nell'urinare due volte a distanza di pochi minuti per svuotare completamente la vescica.

Un aiuto a trattenere meglio l'urina può venire anche da uno stile di vita sano, che prevede una regolare attività fisica, lo smaltimento dei chili di troppo e l'eliminazione dalla dieta di sostanze che possono irritare la vescica, come ad esempio tè, caffè, bibite gassate e zuccherate e cibi molto salati che spingono a bere un'eccessiva quantità di liquidi.

Prodotti che ti potrebbero interessare su shop LINES. Tutti con spedizione gratuita sempre!

Ti potrebbero interessare anche

prodotti incontinenza
Prodotti per l’incontinenza: guida all’acquisto
Vescica iperattiva cause
Vescica iperattiva, le cause
Vescica iperattiva la dieta
Vescica iperattiva, la dieta

Articoli piu letti

cistite perdite urina
Cistite e perdita di urina nelle donne, cosa c’è da sapere
cistite maschile sintomi
Cistite maschile, i sintomi e cosa fare per alleviarli
urinare poco e spesso
Urinare poco e spesso, perché succede e quando rappresenta un sintomo
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi