A- A A+ SHOP LINES.IT

Incontinenza da urgenza: le cause

Vi è capitato di avvertire la necessità di urinare con una frequenza maggiore durante la giornata?  Se questa sensazione è associata ad uno stimolo impellente e a perdite urinarie è importante approfondirne le cause. Potrebbe trattarsi di incontinenza da urgenza. Molto spesso le cause di questo disturbo sono associate alla sindrome da vescica iperattiva . In altri casi la sensazione di impellenza è correlata a patologie specifiche. 

Incontinenza da urgenza, di cosa si tratta?

L'incontinenza urinaria da urgenza comporta un improvviso e incontrollabile bisogno di urinare, quasi impossibile da bloccare, che a volte non lascia nemmeno il tempo di raggiungere il bagno più vicino e che si associa a perdite di urina. 
In condizioni di buona salute il cervello è in grado di avvertire quando la vescica è piena e, pur avvertendo lo stimolo ad urinare, è in grado di inibirlo fino al momento più opportuno. Nel caso in cui si soffra di incontinenza da urgenza questo meccanismo risulta alterato: la vescica si contrae prima che il cervello possa inibire questo movimento e si possono avere delle perdite di urina involontarie. 
Perché ciò accada non è necessario che la vescica sia piena: questo spiacevole inconveniente, infatti, si può verificare anche se la vescica è quasi vuota.

Le cause dell'incontinenza da urgenza

Tra le cause più comuni dell'incontinenza da urgenza ci sono malattie neurologiche, che possono alterare o interrompere la comunicazione tra il cervello e la vescica. Tra i fattori che possono aggravare questa condizione ci sono le forme infiammatorie croniche della vescica dovute a infezioni prevalentemente batteriche.

Incontinenza da urgenza e sindrome da vescica iperattiva

Il bisogno impellente di urinare è spesso associato alla sindrome da vescica iperattiva  (chiamata anche OAB, ovvero OverActive Bladder), caratterizzata proprio dal bisogno di urinare frequentemente e con urgenza e, in alcuni casi, dalla perdita involontaria di urina subito dopo che si è avvertito il bisogno di fare pipì. Il principale fattore di rischio è rappresentato dall'età (anche se può colpire anche persone giovani), ma ci sono anche cause ormonali come la menopausa, infezioni alle vie urinarie, malattie nervose, obesità, precedenti interventi chirurgici o l'assunzione di alcuni farmaci.

Prodotti che ti potrebbero interessare su shop LINES. Tutti con spedizione gratuita sempre!

Ti potrebbero interessare anche

disturbi minzione
I tipi di disturbo della minzione: quando la necessità di urinare è fuori controllo
vescica iperattiva
Vescica Iperattiva: come riconoscere i sintomi
prodotti incontinenza
Prodotti per l’incontinenza: guida all’acquisto

Articoli piu letti

cistite perdite urina
Cistite e perdita di urina nelle donne, cosa c’è da sapere
urinare poco e spesso
Urinare poco e spesso, perché succede e quando rappresenta un sintomo
cistite maschile sintomi
Cistite maschile, i sintomi e cosa fare per alleviarli
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi