A- A A+ SHOP LINES.IT

Incontinenza - Consigli e prevenzione

visita urologica femminile
Visita urologica femminile, come si svolge
La visita urologica femminile è uno strumento di diagnosi non invasivo che viene prescritto per identificare possibili problemi all’apparato uro-genitale. Sintomi quali incontinenza, dolore al basso ventre e bruciore nella minzione possono far sospettare la presenza di infezioni, calcolosi, prolassi uro-genitali o forme tumorali. In questi casi è quindi necessario sottoporsi a questo tipo di visita specialistica che si divide in due parti: la prima di anamnesi, ovvero di raccolta di informazioni utili sullo stato di salute della paziente, e la seconda di valutazione dell'apparato uro-genitale con modalità simili a quelle di un normale controllo ginecologico.
visita urologica maschile
Visita urologica maschile, come si svolge
Una visita urologica può essere vissuta come un momento imbarazzante o come un motivo di ansia, quindi capire come si svolge una visita urologica maschile può essere d'aiuto. Cominciamo con il dire che non si tratta di una visita dolorosa o invasiva, ma prevede comunque una palpazione del basso addome e della zona genitale e di una esplorazione rettale per permettere al medico di effettuare una prima valutazione di eventuali problematiche, seguita da esami più specifici.
difficolta svuotare vescica
Cosa fare quando la vescica non si svuota completamente?
La sensazione di non aver vuotato completamente la vescica è causata dalla presenza di una quantità residua di urine. I rimedi per questo disturbo variano in base alla gravità del problema: esistono trattamenti chirurgici, trattamenti farmacologici e rimedi naturali. Le cause dell’incompleto svuotamento vescicale devono essere individuate da un urologo, che potrà quindi prescrivere il trattamento più indicato, ma ci sono alcuni rimedi naturali che possono essere d'aiuto quando la vescica non si svuota completamente.
infezioni urinarie femminili rimedi
Infezioni urinarie femminili, sintomi e rimedi per alleviare il disturbo
Le infezioni alle vie urinarie sono un disturbo che riguarda prevalentemente la popolazione femminile a causa della brevità dell'uretra femminile, che favorisce la risalita di germi e batteri. Per il trattamento delle infezioni urinarie femminili ci sono, oltre ai tradizionali trattamenti farmacologici, alcuni rimedi che se associati possono migliorare i risultati terapeutici: tra questi ci sono, ad esempio, l’idroterapia e la fitoterapia con sostanze di origine vegetale.
disturbi urinari menopausa
Disturbi urinari in menopausa, come alleviare il disturbo
Per molte donne l’arrivo della menopausa è segnato dall’insorgere di disturbi urinari, come una lieve incontinenza, che crea però grande disagio psicologico. Alcune misure terapeutiche non farmacologiche o chirurgiche, come alcuni esercizi atti a rafforzare il pavimento pelvico, possono aiutare a controllare le perdite involontarie di urina. La riabilitazione perineale è infatti una risorsa per alleviare i disturbi legati all'incontinenza urinaria.
incontinenza urinaria maschile
Incontinenza urinaria maschile, quale terapia seguire quando si presenta

L’incontinenza urinaria maschile si presenta soprattutto in uomini in età ormai adulta e può essere causata da patologie a carico del sistema neurologico o urinario oppure semplicemente dall’avanzare dell’età. I tre tipi di incontinenza urinaria maschile (da sforzo, da urgenza e mista) possono essere contrastati con terapie come la riabilitazione perineale, nei casi più lievi, o con una farmacoterapia o un approccio chirugico quando risulta necessario.

incontinenza urinaria intervento prostata
Incontinenza urinaria dopo l’intervento alla prostata, cosa fare
L’intervento alla prostata per patologia tumorale può di frequente provocare dei disturbi come una incontinenza urinaria da stress transitoria che nella maggior parte dei casi si risolve spontaneamente o permane in forma lieve. Tuttavia in molti casi questo tipo di incontinenza urinaria permane. Questo tipo di incontinenza urinaria post-chirurgica si manifesta con caratteristiche e intensità diverse. E’ possibile nella maggior parte dei casi è possibile cercare di limitare le perdite involontarie di urina dopo la minzione con degli esercizi riabilitativi, solo in casi più gravi è necessario ricorrere ad una terapia di tipo farmacologico o chirurgico.
prodotti incontinenza
Prodotti per l’incontinenza: guida all’acquisto
Esistono prodotti per l’incontinenza diversi per tipologia e misura: ciascuno dei modelli disponibili può risultare più utile e più comodo, a seconda delle necessità di chi deve indossarli. Ci sono prodotti studiati appositamente per l’incontinenza sia maschile sia femminile, ma anche in base alla necessità di assorbenza. Tutti i modelli si possono acquistare nei negozi specializzati, in farmacia oppure comodamente online.
incontinenza urinaria femminile
Incontinenza urinaria femminile, come attenuare il problema

Per attenuare il problema dell'incontinenza urinaria femminile si può ricorrere a diversi aiuti o trattamenti a seconda della proprie attitudini e della criticità della patologia. Esistono, infatti, trattamenti farmacologici, ma anche fitoterapici e omeopatici e perfino una semplice ginnastica da poter praticare autonomamente, se si conoscono le linee guida. In casi selezionati si può valutare la necessità di ricorrere ad un intervento chirurgico.

rimedi naturali vescica iperattiva
Cinque rimedi per contrastare la sindrome della vescica iperattiva
I fastidi dovuti alla vescica iperattiva possono essere contrastati anche con alcuni rimedi. Agopuntura ed esercizi di Kegel sono rimedi non farmacologici più conosciuti ad aiutare in caso di vescica iperattiva ma sono noti anche rimedi omeopatici o fitoterapici. L’importante è individuare le cause dell’iperattività della vescica e trovare la cura più adatta non appena si avvertono i primi sintomi.
incontinenza urinaria sforzo consigli
Incontinenza urinaria da sforzo: come affrontarla
Vi capita mai di avere lievi perdite involontarie di urina quando starnutite, tossite, ridete o fate attività fisica? Proprio in questo consiste l'incontinenza urinaria da sforzo: quando i muscoli del pavimento pelvico sono più deboli del normale e qualcosa esercita una pressione sull'addome, può verificarsi una fuoriuscita involontaria di urina dalla vescica. Di solito la perdita si limita a poche gocce, ma il problema può comunque risultare imbarazzante e portare ad un disagio psicologico che altera la qualità della vita delle persone che ne soffrono.
Infiammazione vie urinarie
Gli stati infettivo-infiammatori delle vie urinarie, i rimedi per alleviare il disturbo

Gli stati infettivo-infiammatori delle vie urinarie, legate spesso alla presenza di agenti patogeni nelle urine causati da scompensi intestinali, possono provocare dei disturbi a livello vescicale e nel momento in cui si sta urinando (minzione).

Combattere stitichezza incontinenza
Combattere la stitichezza per prevenire l’incontinenza

Tra le numerose cause che possono favorire l'insorgere dell'incontinenza urinaria o provocare semplicemente delle perdite involontarie di urina c'è anche la stitichezza, cioè un disturbo della defecazione che consiste nella difficoltà a svuotare l'intestino.

Incontinenza urinaria intervento chirurgico
Incontinenza urinaria: quando è necessario l’intervento?

L'incontinenza urinaria è un problema che riguarda milioni di italiani, sia uomini sia donne, che si trovano a dover fare i conti con piccole perdite di urina involontarie. Ci sono diversi tipi di trattamento per l'incontinenza urinaria: in casi selezionati attentamente da un urologo, si può ricorrere anche ad un intervento chirurgico.

esame urodinamico
Che cos'è l’esame urodinamico?

Quando si parla di incontinenza urinaria si può sentir parlare anche di un esame chiamato esame urodinamico. Di cosa si tratta? In pratica è un esame che viene eseguito per testare la funzionalità della vescica e di conseguenza aiutare a definire  oggettivamente una diagnosi di incontinenza urinaria, di disfunzioni nello svuotamento della vescica e di altre patologie o anomalie nel funzionamento della vescica.

trattenere pipì
Come trattenere la pipì e allenare la vescica

È noto che urinare a intervalli regolari, o comunque quando si avverte che la vescica è piena, è una buona regola urinaria da rispettare per la salute del tratto urinario, ma è altrettanto vero che trattenere la pipì per brevi periodi è un metodo per allenare la vescica.

individuare muscoli pavimento pelvico
Come individuare i muscoli del pavimento pelvico

Un pavimento pelvico sano e in forma è importante per svolgere al meglio alcune funzioni del nostro organismo, compresa quella urinaria. Per prevenire o rallentare il progressivo indebolimento che può interessare questa muscolatura si possono svolgere quotidianamente alcuni esercizi di ginnastica pelvica, tra cui i noti esercizi di Kegel

sapere incontinenza
5 cose da sapere sull'incontinenza

Quello dell'incontinenza urinaria è un problema molto diffuso, ma di cui si parla ancora troppo poco. Ci sono quindi molte cose che bisognerebbe sapere sull'incontinenza, ma che non tutti conoscono: quali sono i fattori di rischio? Come si previene e si allevia il disturbo? Vediamo nel dettaglio queste e altre cose da sapere sull'incontinenza.

numeri utili incontinenza
Le associazioni di riferimento e i numeri utili

Quello dell'incontinenza urinaria è un problema molto diffuso, ma di cui si parla ancora troppo poco. Ci sono quindi molte cose che bisognerebbe sapere sull'incontinenza, ma che non tutti conoscono: quali sono i fattori di rischio? Come si previene e si allevia il disturbo? Vediamo nel dettaglio queste e altre cose da sapere sull'incontinenza.

incontinenza viaggiare
Viaggiare organizzati in caso di incontinenza

Chi soffre di incontinenza urinaria può (e deve) continuare a svolgere una vita del tutto normale, senza rinunciare alle proprie abitudini, alle proprie passioni e ai piaceri della vita. Uno di questi è viaggiare: andare in giro quando si soffre di incontinenza è possibile, ma ci sono alcune piccole accortezze da mettere in pratica.

vero falso incontinenza
Vero e Falso sull'incontinenza

Si deve trattenere la pipì o è un comportamento dannoso? C'è qualche relazione tra parto cesareo e incontinenza urinaria? Sono molte le domande che tante persone si pongono sull'incontinenza e che magari non osano chiedere per imbarazzo o per vergogna. Proviamo a fare un po' di chiarezza sull'argomento esaminando i principali vero e falso sull'incontinenza urinaria.

Training vescicale controllare urgenza
Training vescicale: come imparare a controllare l'urgenza

Il training vescicale, chiamato anche esercitazione della vescica o bladder training, è un utile strumento per permettere a chi soffre di incontinenza di aumentare la quantità di urina che può trattenere e di controllare lo stimolo urgente di urinare, permettendo così di arrivare in tempo in bagno.

Prostata ingrossata sintomi
Prostata ingrossata: sintomi e conseguenze

L'ipertrofia prostatica benigna, comunemente chiamata prostata ingrossata, è una patologia che ha dei sintomi ben precisi, a cui bisogna stare attenti per individuarli sul nascere. Si va da sintomi di lieve entità, che è facile sottovalutare, a sintomi della prostata ingrossata estremamente gravi.

Prostata ingrossata dieta
Prostata ingrossata: dieta e rimedi naturali

L'ipertrofia prostatica benigna, comunemente caratterizzata  da una prostata ingrossata, è una patologia che non può prescindere da una terapia stabilita da uno specialista, ma una dieta corretta e alcuni rimedi naturali possono aiutare ad alleviare alcuni sintomi di disturbo che colpisce gli uomini.

Incontinenza sport
Gli sport consigliati in caso di incontinenza e quelli da evitare

L'incontinenza urinaria non può e non deve pregiudicare la qualità della vita di chi ne soffre: questo significa anche che le persone che soffrono di perdite involontarie di urina possono continuare a praticare il proprio sport preferito, anche in maniera agonistica.

Cistite consigli prevezione
Cistite: 5 consigli per prevenirla

La cistite è un disturbo davvero fastidioso. Questa infiammazione della vescica, infatti, causa fastidio, bruciore durante la minzione, bisogno di urinare spesso, dolore al basso ventre, febbre e brividi se associata ad infezione batterica.

Cistite ricorrente cronica
Cistite ricorrente e cronica

A volte si sente parlare di cistite ricorrente e cronica, ma cosa si intende con questo termine? E quando la cistite può essere definita ricorrente oppure cronica? Quella della cistite ricorrente è un problema molto fastidioso.

Cistite ricorrente dieta
Dieta per cistite ricorrente

Il cibo non serve solo a nutrirci, ma anche a curarci: esistono infatti alimenti che possono alleviare, o al contrario aggravare, numerosi disturbi. Esistono anche delle norme dietetiche da seguire per la cistite ricorrente, per prevenire o per alleviare i sintomi di questa fastidiosa infezione delle vie urinarie: si tratta di una serie di alimenti che hanno effetti positivi su infiammazione o bruciore.

Trattenere urina rischi
Trattenere a lungo l'urina: conseguenze e rischi

Riuscire a trattenere sufficientemente a lungo l'urina è sicuramente segno di un pavimento pelvico tonico e in forma, tuttavia trattenere l'urina troppo a lungo è un comportamento che, se ripetuto frequentemente, può esporci a conseguenze e rischi per la nostra salute urinaria

apparato urogenitale
Apparato urogenitale, i punti deboli per l'uomo e per la donna

L'apparato urogenitale è composto dall'apparato urinario e da quello genitale. Pur essendoci delle differenze anatomiche tra uomo e donna, la funzione di questi organi è la medesima

esami prescrizioni urologo
Esami che potrebbe prescrivere l'urologo

In caso di problemi alle vie urinarie il primo passo è quello di rivolgersi al medico già all'apparire dei primi sintomi, in modo da poter individuare il problema e affrontarlo subito nella maniera più efficace.

batteri buoni e cattivi
Batteri buoni e cattivi dell'apparato urinario

Quando si parla di batteri dell'apparato urinario si dà per scontato che siano batteri nocivi. In realtà quando di parla di infezioni alle vie urinarie è sicuramente così, ma ci sono anche batteri dell'apparato urinario benefici

Affrontare la prostatite
4 consigli per affrontare la prostatite

La prostatite è una patologia a carico della prostata che colpisce moltissimi uomini di tutte le età e che causa diversi sintomi, a volte molto fastidiosi. 

Urina cosa sapere
5 cose da sapere sull'urina

Di che colore dovrebbe essere la nostra urina? Quanta pipì si produce in un giorno? Quanto dovrebbe durare mediamente una minzione? Che cosa può significare avere piccole perdite di urina quando si ride o si starnutisce?

esami urine valori
Esami delle urine, valori a cui fare caso

L'esame delle urine è ormai considerato uno degli esami standard a cui ci si dovrebbe sottoporre in maniera periodica per controllare il proprio stato di salute e che viene spesso prescritto anche nel caso in cui ci sia qualche sintomo da approfondire.

diritti incontinenti
Diritti degli incontinenti, c'è anche l'IVA al 4%

Le persone che soffrono di incontinenza urinaria godono di alcuni diritti, previsti e tutelati da apposite norme di legge. Tra questi diritti, che è sicuramente utile conoscere, ci sono ad esempio la fornitura gratuita di indumenti assorbenti specifici

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Chiudi